Anello della Val di Nava


Caratteristiche Itinerario

Difficoltà Facile
Lunghezza 4,7 Km
Durata 2,5 ore
Dislivello Positivo  254 m
Differenza Altitudine   181 m


Tracklog


Breve descrizione Itinerario

Il percorso inizia con la visita al bellissimo borgo fortificato di Boragni costruito dai contadini della zona per proteggersi dalle incursione saracene che spesso causavano saccheggi e violenze anche nel primo entroterra. IItinerario ad anello molto facile e panoramico caratterizzato da molti saliscendi. Attraversa una delle valli più belle e selvagge del Finalese, la Val di Nava, per poi salire sulla cresta che la separa dalla Val Cornei raggiungendo il centro abitato di Orco Feglino. L’itinerario è reso ancor più curioso in quanto prevede la visita a due grotte: la Grotta della Strapatente e la Grotta dei Balconi. Entrambe hanno ampio ingresso e sono accessibili a tutti ma è consigliato l’uso di una lampada frontale o torcia elettrica per osservare all’ interno le stalattiti e stalagmiti in formazione.    


Gallery


Grotte

La Grotta della Strapatente

Situata sotto alla bianca grande falesia chiamata Bastionata di Boragni la grotta della Strapatente è una galleria naturale risalente al periodo del Miocene.

All’ interno si è circondati....


Curiosità

Il Borgo fortificato di Boragni

Questo piccolo e caratteristico gruppo di case mediterranee è un evidente esempio di borgo fortificato costruito dai contadini della zona per proteggersi....


Landscape


Partenza Itinerario

Finalborgo - Piazza Porta Testa

Lo spostamento a Boragni per raggiungere la partenza sentiero ed il rientro verrà effettuato con mezzi privati cercando di ottimizzare il numero di automobili. 





Continua ad Esplorare