La Chiesa di San Dalmazio

La Chiesa di San Dalmazio come si presenta oggi dopo la ricostruzione avvenuta nel 1934
La Chiesa di San Dalmazio come si presenta oggi dopo la ricostruzione avvenuta nel 1934

L'antico villaggio di Monticello, sede di una delle prime "compagne" medievali (rioni) del Finale, è facilmente ragiungibile da Finalborgo con una piacevole passeggiata fra orti e oliveti.
Elemento di interesse della località è la Chiesa di San Dalmazio , ricostruita dopo la distruzione nel 1934, dove scomparse il piccolo tempio romanico di "San Dalmazzo" , sito nel luogo oggi occupato dalla scalinata della nuova chiesa. Scamparono alla distruzione il presbiterio e due cappelle laterali erette nel VII secolo, oggi sede dei locali del circolo ricreativo. Il campanile eretto per la vecchia chiesa, è rimasto decentrato rispetto alla nuova.
La cappella accoglie al suo interno un avanzo di affresco del secolo XIV (unico del Trecento nel Finalese), rappresentante "l'Ultima Cena".

La vecchia Chiesa di San Dalmazio a Monticello demolita nel 1922
La vecchia Chiesa di San Dalmazio a Monticello demolita nel 1922